Un’e-mail di benvenuto: l’inizio di una relazione di successo con il cliente

Joana Rüdebusch
SEO Managerin & Content Creator
Willkommensmail versenden mit CleverReach

Accogliete i nuovi iscritti con un'email di benvenuto automatizzata

L’e-mail di benvenuto, spesso considerata come la prima stretta di mano nel mondo digitale, è fondamentale per fidelizzare i clienti. In questo articolo esploreremo cosa sono le e-mail di benvenuto, perché sono così cruciali e come lo strumento di CleverReach newsletter tool può aiutarvi ad automatizzare questo importante passaggio.

Che cos’è un’e-mail di benvenuto e perché è così importante?

L’e-mail di benvenuto è più di un semplice gesto di cortesia. È il primo passo nel rapporto commerciale con i vostri clienti o partner. È il momento in cui date il benvenuto ai nuovi destinatari della newsletter e date loro la sensazione di essere capitati nel posto giusto.

Double-opt-in-Mail von CleverReach

È importante, non combinare l’e-mail di benvenuto con il doppia apertura della posta. Quest’ultima è obbligatoria per legge e richiede agli iscritti di confermare attivamente che vogliono davvero ricevere la vostra newsletter. L’e-mail di benvenuto, invece, è il primo contatto volontario con l’abbonato.

Le e-mail di benvenuto hanno spesso un tasso di apertura molto elevato. Con una media di 30,45% di aperture – e talvolta anche molto più alta – sono tra gli invii di maggior successo. È la vostra occasione per conquistare la fiducia del vostro gruppo target e stabilire una relazione a lungo termine.

Perché un’e-mail di benvenuto è essenziale

  • Costruire la fiducia: Un saluto personalizzato e una prima impressione professionale mostrano ai vostri clienti che con voi sono in buone mani.
  • Comunicazione delle aspettative: Nell’e-mail di benvenuto, potete comunicare chiaramente le aspettative relative alla frequenza di invio, al contenuto e ai vantaggi della vostra newsletter. In questo modo si riducono le incomprensioni e si rafforza la fedeltà dei clienti.
  • Presentare il vostro marchio: L’e-mail di benvenuto è l’occasione perfetta per presentare il vostro marchio e la vostra personalità. Cosa vi caratterizza? Per cosa vi battete?
  • Raccolta di dati per la personalizzazione: Richiedete direttamente ulteriori informazioni sui vostri abbonati, come la loro data di nascita. Potete utilizzare questi dati per offrire contenuti personalizzati e, ad esempio, per inviare un mail di compleanno.

Inviare automaticamente un’e-mail di benvenuto

L’invio manuale di e-mail di benvenuto può richiedere molto tempo ed essere soggetto a errori. CleverReach offre una soluzione efficiente per automatizzare questo processo: l’Email Marketing Automation THEA.

  • Risparmio di tempo: Una volta impostata, l’automazione funziona per tutto il tempo che volete senza che dobbiate fare nulla.
  • Facile da configurare: Grazie all’intuitivo principio del drag-and-drop, potete creare facilmente la vostra email di benvenuto senza alcuna conoscenza preliminare.
  • Modello di automazione finito: Nello strumento sono disponibili modelli di automazione già pronti per l’automazione del benvenuto e per molti altri casi d’uso.

Con le e-mail di benvenuto automatiche, non dovrete più preoccuparvi del momento giusto per inviarle. La comunicazione con i vostri nuovi iscritti avviene in tempo reale, senza che dobbiate intervenire manualmente.

Buono a sapersi: Per chi è agli inizi nel mondo dell’email marketing automation, l’email di benvenuto è il punto di partenza ideale. È facile da impostare, non richiede flussi di lavoro complicati e offre comunque risultati notevoli.

Impostare un’automazione Welcome-E-May con CleverReach è molto semplice:

Tre semplici passi per un’e-mail di benvenuto automatizzata

CleverReach Automationsvorlage für eine Willkommensmail (Screenshot)
    1. Impostare il trigger: Se qualcuno si iscrive alla vostra newsletter tramite un modulo di registrazione e conferma il double opt-in, il destinatario viene automaticamente aggiunto alla vostra lista di destinatari. È possibile selezionare questo evento come trigger per l’avvio dell’automazione.
    2. Impostare il tempo di attesa: Determinare dopo quante ore o giorni dalla registrazione deve essere inviata l’e-mail di benvenuto.
    3. Personalizza la tua newsletter: Utilizza il tuo modello o i nostri modelli già pronti o progetta la tua e-mail di benvenuto.

Dopo un ultimo controllo, attivate l’automazione delle e-mail. Da questo momento in poi, CleverReach fa il lavoro per voi.

Naturalmente, l’automazione delle e-mail di benvenuto non deve contenere una sola e-mail. Potete facilmente aggiungere altri filtri ed email al vostro percorso di automazione utilizzando il drag-and-drop e costruire una campagna in più fasi nell’arco di diversi giorni o settimane. Utilizzate l’automazione di benvenuto per far conoscere ai clienti la vostra azienda e i vostri prodotti e per fidelizzarli a lungo termine.

Creare un’e-mail di benvenuto: cosa conta

L’e-mail di benvenuto deve riflettere la vostra azienda con il suo design e il suo contenuto. CleverReach offre una serie di modelli personalizzabili in modo flessibile per facilitare la creazione dell’invio. Questi non solo facilitano il processo di progettazione, ma assicurano anche che l’e-mail di benvenuto abbia un aspetto professionale e accattivante.

Struttura di un’e-mail di benvenuto

Un’email di benvenuto accattivante è la chiave del cuore dei vostri abbonati. Questi componenti non devono mancare in nessun caso:

Oggetto della lettera:
Utilizzate un oggetto breve, conciso e accattivante per suscitare la curiosità dei vostri abbonati. Se conoscete già il nome dei vostri nuovi destinatari, utilizzate un saluto personalizzato.

  • Lisa, è un piacere averti qui! 🧡
  • Il tuo buono del 10 % ti sta aspettando, Alex
  • Benvenuti a CleverReach! 💌

Preheader:
Il preheader è l’estensione dell’oggetto. Utilizzate questo spazio per accennare brevemente al contenuto del vostro messaggio.

Call-to-action (CTA):
Inserite una CTA chiara e orientata all’azione nel terzo superiore della vostra e-mail di benvenuto. Potrebbe trattarsi di un invito a esplorare il vostro marchio, a scaricare un e-book o a scoprire i vostri prodotti preferiti.

Quali sono i contenuti dell’e-mail di benvenuto?

Il contenuto dell’e-mail di benvenuto deve essere chiaro e informativo. Dovreste scriverlo:

  • Aspettative: Chiarite cosa gli iscritti possono aspettarsi dalla vostra newsletter. Dite loro che tipo di contenuti riceveranno in futuro.
  • Benefici: Evidenziate i vantaggi dell’abbonamento. Si possono includere offerte esclusive, informazioni utili o consigli privilegiati.
  • Ricompense: Motivate i vostri clienti offrendo ricompense come download gratuiti, sconti o offerte esclusive.
  • Personalità: Mostrate cosa rende speciale la vostra azienda. Perché i vostri destinatari sono arrivati nel posto giusto?
  • Introduzione: Fornite ai vostri clienti un orientamento sulla vostra gamma di prodotti o sul processo del vostro servizio.

L’e-mail di benvenuto non deve essere una pura vendita. Tenete presente che i vostri nuovi iscritti potrebbero essersi appena iscritti alla newsletter al momento dell’acquisto di un prodotto o di un appuntamento, a seconda del punto del vostro negozio online o del vostro sito web in cui utilizzate il modulo di iscrizione alla newsletter. Cercare di persuaderli direttamente alla conversione successiva non sempre va a buon fine. È quindi meglio utilizzare l’e-mail di benvenuto per stabilire un rapporto personale con il destinatario e presentarsi.

Cercate ispirazione? Il nostro generatore di contenuti basato sull’IA vi supporta nella formulazione di testi accattivanti per la vostra e-mail di benvenuto. Basta impartire un comando all’intelligenza artificiale per ottenere suggerimenti per l’oggetto, il preheader o il contenuto della newsletter, che potrete utilizzare direttamente o rivedere secondo i vostri desideri.

Crea subito l’automazione di benvenuto

L’e-mail di benvenuto è il segnale di partenza per una relazione di successo con i clienti. Automatizzate questo processo, progettate email accattivanti e offrite un valore aggiunto ai vostri abbonati. Con CleverReach al vostro fianco, potete assicurarvi che la vostra e-mail di benvenuto lasci un’impressione duratura. Iniziate oggi stesso il vostro viaggio verso relazioni di successo con i clienti!


CleverReach Newsletter
Consigli e trucchi per un email marketing di successo!