Tool per l'e-mail Marketing B2B di CleverReach®

Utilizza il nostro software di newsletter per stupire i tuoi clienti business con campagne e-mail uniche

La soluzione di e-mail marketing perfetta per l’invio di newsletter ai vostri clienti B2B

Anche l’e-mail marketing B2B è uno dei pilastri più importanti nel marketing mix. Utilizza il software completo per newsletter di CleverReach® per campagne e-mail indirizzate ai tuoi clienti B2B. Invia newsletter ai tuoi partner commerciali con:

  • Nuovi prodotti
  • Servizio e-mail
  • Inviti ad eventi o webinar
  • Problemi di settore

Oltre 180,000 clienti si fidano di noi!

Mailing automatico

Una volta creati i percorsi di posta elettronica, i clienti B2B riceveranno sempre l’e-mail corretta.

Reportistica chiara

Il nostro sistema di monitoraggio offre una panoramica intuitiva e di facile comprensione del successo delle tue campagne newsletter.

Sempre la tariffa migliore

Con i nostri prezzi flessibili, senza contratto paghi solo le e-mail che invii effettivamente.

Posizione sicura del server

Invio di newsletter conforme al regolamento per la protezione dei dati (GDPR): consegna sicura con white list.

Gestione completa del destinatario

Segmentazione e sistema di tag per newsletter personalizzate per i vostri clienti B2B.

Convinci i tuoi clienti B2B con l’e-mail marketing

screenshot: cleverreach

Le newsletter, giustamente, sono uno strumento molto utilizzato nel settore dei consumi. Nessun altro strumento di marketing ha un ROI (Return on Investment) così elevato o così facilmente misurabile. Approfitta degli esclusivi vantaggi per i tuoi contatti business!

Le campagne di e-mail marketing per clienti e partner commerciali vengono create con la stessa rapidità degli utenti finali. Qui trovi i 4 consigli più importanti per l’e-mail marketing B2B:

Liste di destinatari: un elenco di destinatari B2B è piuttosto limitato, poiché le persone di riferimento sono i decision maker dell’azienda e il loro numero è piuttosto ridotto. Per questo, ogni singolo indirizzo è molto importante. Vale quindi la pena di esaminare se il contatto è cambiato in caso di e-mail non recapitabili (Bounce). Si noti che in questo caso non sarà sufficiente modificare l’indirizzo e-mail: la nuova persona di riferimento dovrà accettare di ricevere la newsletter. Per questo utilizza la procedura double opt-in.

Struttura: arriva dritto al punto e informa i tuoi business partner in modo esaustivo, ma non esagerare. La tua newsletter deve essere considerata preziosa, non perditempo.

Contenuto: : la newsletter B2B ideale dovrebbe essere più compatta possibile, ma allo stesso tempo i prodotti e i servizi sono complessi e hanno bisogno di spiegazioni. Risolvete questa contraddizione pianificando campagne multilivello e offrite ai vostri business partner qualcosa di appetibile e facilmente comprensibile.

Conversione: I processi decisionali nel B2B sono molto più lunghi e complessi rispetto alle campagne B2C, poiché generalmente coinvolgono diversi reparti e molti dipendenti. Per questo, la chiusura dei contratti spesso è lunga e costosa ed avviene con un unico individuo. I pulsanti con le Call-to-Action, quindi non sono adatti alle newsletter B2B, mentre ha più senso avere un contatto di riferimento individuale con cui il cliente può discutere dell’offerta.

Provalo subito gratis

Gestione dei destinatari: raccolta degli indirizzi, segmentazione e personalizzazione

screenshot: cleverreach

Nel B2B, è possibile accedere ai dettagli di contatto della propria lista di destinatari in occasione di eventi del settore come fiere o conferenze, nonché attraverso il proprio sito web. Dal momento che desideri raccogliere lead qualificati, come gli indirizzi dei decision maker e dei dirigenti, anche i tuoi incentivi dovrebbero essere di alta qualità, per esempio: offrire conoscenze e scambio di informazioni anziché proporre concorsi a premi. Sono adatti, per esempio:

  • Whitepaper
  • Webinare
  • Case Study
  • Inviti ad eventi di settore

Anche con un elenco di indirizzi gestibile, è molto utile la segmentazione in diversi gruppo di destinatari. In questo modo, i contatti di riferimento ricevono il contenuto più adatto a loro. Ad esempio, puoi inviare diverse versioni della tua newsletter a seguito di ordini precedenti o di servizi utilizzati o anche in base al codice postale della persona di contatto.

Aumenta ulteriormente la pertinenza della tua newsletter B2B attraverso la personalizzazione. Parla con il tuo referente di persona e inviagli offerte personalizzate, su misura per lui e per la sua azienda.

Importante: e-mail marketing B2B non è una strada a senso unico, ma il preludio ad una comunicazione di successo con i clienti: convinci i tuoi clienti con un approccio attento e adatto a loro.

Provalo subito gratis

Integrazione CleverReach® – La tua chiave per una perfetta comunicazione con i clienti

newsletter für ihren online shop

Con CleverReach® puoi facilmente creare e gestire la tua lista di destinatari B2B. . È ancora più semplice se integri il nostro software di e-mail marketing completo direttamente nel tuo CRM, CMS o e-commerce system. Una panoramica dei nostri moduli e plugin può essere trovata sotto integrazioni. Con l’aiuto dell’estensione CleverReach ® riduci il sovraccarico di trasferimento dei dati da un sistema a un altro, evitando nel contempo errori che possono verificarsi durante l’esportazione manuale.

A seconda del sistema utilizzato, i dati sincronizzati nel tool per newsletter di CleverReach® sono:

  • Iscrizioni e cancellazioni
  • Dati personali
  • Informazioni sugli ordini e sulla precedente relazione commerciale
  • Contenuto del tuo sito web o del tuo shop

Provalo subito gratis

Il tool professionale di newsletter per il settore B2B

screenshot: cleverreach multi account lösung

Utilizza i vantaggi del software di newsletter professionale di CleverReach® per le tue newsletter:

Provalo subito gratuitamente

Free

0,-

  • Gestione dei clienti/utenti
  • Monitoraggio
  • Supporto Agenzia

Premium

99 /Mese

  • Gestione dei clienti/utenti
  • Monitoraggio
  • Supporto Agenzia
  • Opera sotto il proprio dominio
  • Brand proprietario (Logo, Name, Impressum)
  • L'integrazione CleverReach può essere nascosta
  • Supporto CleverReach/ Nascondere le FAQ