PUSH

Nuovi iscritti alla newsletter con tentazioni irresistibili

Tempo di lettura 10 min.

Ottieni nuovi indirizzi e-mail sul tuo sito web – Parte 2

Ti sei sempre chiesto come l’invito a iscriversi alla tua newsletter possa trasformarsi in una vera e propria tentazione?

Seguendo alcuni metodi la lista di iscritti alla newsletter aumenterà praticamente da sola. Sarà impossibile opporre resistenza a queste 5 grandi tentazioni!

La più grande domanda che ogni marketer si pone è: che cosa vogliono ottenere prospect o clienti iscrivendosi alla newsletter? Uno sconto immediato da utilizzare perché vogliono acquistare un particolare prodotto nello shop? Sono curiosi di conoscere i migliori consigli su moda, lifestyle, DYI o finanziari? Altri poi amano sentirsi parte di un club ristretto ed esclusivo, mentre poi ci sono invece quelli che, invece, amano divertirsi, giocare e vincere qualcosa. Se i tuoi clienti sono i fan numero 1 del tuo brand…difficilmente vorranno perdersi qualche tua iniziativa!

Sono tantissimi gli incentivi da sfruttare per ottenere nuovi iscritti alla newsletter. In questo articoli trovi riassunte le 5 tentazioni più irresistibili:

Quale delle cinque grandi tentazioni si adatta meglio al tuo modello di business?


Tentazione 1 – I freebie

Campagne regalo, voucher e sconti

Che si tratti di uno sconto di benvenuto, di un oggetto carino da regalare, di uno sconto immediato o di ringraziamento – tutto funziona sempre (soprattutto nel retail):

  • Con il cibo e accessori per animali
E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Willkommensrabatt - CleverReach®
Screenshot: esempio di sconto di benvenuto, visto su fressnapf.de
  • Nella moda
E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Willkommensrabatt Mode - CleverReach®
Screenshot: esempio di un buono di benvenuto, visto su breuninger.com
  • O nei grandi magazzini.
E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Willkommensrabatt Kaufhaus - CleverReach®
Screenshot: esempio di uno sconto di vantaggio, visto su galeria.de.

Riduzioni e buoni sconto colpiscono dritto al cuore dei tuoi clienti:

Come regalo di benvenuto attirerai gli iscritti alla newsletter sulla tua homepage. Un effetto collaterale positivo è che questi sconti aumenteranno sia il traffico che le vendite.

Se un visitatore è arrivato su una pagina 404, gli si può offrire, come compensazione per la mancanza di un prodotto, un codice sconto. In questo modo si attirerà la sua attenzione e aumenteranno le possibilità di vendita.

Nelle pagine prodotto, gli sconti istantanei sono una grande tentazione per iscriversi alla newsletter e possono essere l’incentivo decisivo per l’acquisto.

I regali promozionali, se particolarmente attraenti o utili, possono essere la calamita per nuovi iscritti: per non incorrere in costi di spedizione aggiuntivi, è meglio che vengano riscattati dopo la conferma d’acquisto.

I servizi gratuiti, come le consegne, sono sempre interessanti per prospect e clienti! EDEKA/Bringmeister.de ne offre un ottimo esempio:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - kostenlose Lieferung- CleverReach®
Screenshot: esempio di consegna gratuita, visto su Edeka/Bringmeister.de.

La spedizione gratuita può garantire l’acquisizione dell’indirizzo: sottolineare questo servizio extra nell’e-mail di conferma della procedura di double opt-in può essere l’incentivo decisivo per portare il cliente a completare effettivamente l’iscrizione alla newsletter, cliccando sul link di conferma.

Ma anche i fornitori di servizi e i blogger possono riuscire nell’impresa con i potenziali iscritti grazie ai consigli degli esperti, agli aggiornamenti gratuiti e ad altri servizi gratuiti.

Iscriviti subito alla newsletter di CleverReach
↑ Torna su


Tentazione 2 – Quello che hai sempre voluto sapere su…

Tutorial, consigli e trend

Sfrutta la tua conoscenza per ottenere nuovi iscritti alla newsletter. Se sei un esperto in un campo specifico – moda, dieta, mindfulness, yoga, divertimento, DIY, arredamento, giardinaggio, fashion, blog, web design, legge o tasse – condividi la tua esperienza!

Per i blogger, approfondimenti sul tema principale o consigli rilevanti possono essere la chiave per ottenere più iscritti alla newsletter: l’attivazione in-content con link nel testo è il modo migliore, in quanto permette di ottenere un tasso di iscrizione fino al +50%1. Mettiamo caso tu gestisca un blog di mindfulness – i tuoi lettori sarebbero ben felici di iscriversi a una newsletter su consigli e life-style.

Sei un consulente fiscale che offre una preparazione specialistica? Puoi condividere le tue conoscenze per ottenere più iscritti. Aggiornandoli in materia di diritto tributario, non solo confermerai la tua competenza, ma conquisterai anche iscritti e clienti.

In alternativa, si possono attrarre gli iscritti con workshop settimanali gratuiti via e-mail, corsi o seminari, come fa la blogger statunitense Sarah Peterson:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Tipps geben -CleverReach®
Screenshot: esempio di tutorial gratuito visto su unsettle.org.

Qualunque sia il tipo di tutorial che utilizzi per convertire le tue conoscenze in iscrizioni alla newsletter, assicurati di farlo sempre in modo accattivante! Il modo migliore è quello di utilizzare pop-up o moduli di registrazione. Entrambi gli elementi sono così ingombranti che nulla distrae dalla domanda: “Iscriversi o non iscriversi?”.

Call-to-Action brevi e pertinenti sono sempre la soluzione. C’è qualcos’altro che devi dire? Pensa a 3/4 frasi accattivanti che potrebbero aiutarti a vendere meglio workshop, corsi o blog.

L’offerta di conoscenze specialistiche è uno dei modi più onesti per attirare gli iscritti. Dopotutto, il contenuto della newsletter stessa viene utilizzato per la pubblicità. E il tuo contenuto non deve essere necessariamente stringato! Oltre a consigli fiscali e finanziari, c’è anche grande richiesta di consigli su life-style, moda, arredamento, DIY e tanto tanto altro.

Zalando, per esempio, ci prova con le ispirazioni:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Inspiration geben -CleverReach®
Screenshot: esempio per i consigli di stile, visto su zalando.de.

Esprit combina l’aggiornamento delle tendenze con uno sconto del 10% – la doppia seduzione:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Trend Update -CleverReach®
Screenshot: esempio per lo sconto più incentivi, visto su esprit.de.

WESTWING è uno dei siti più famosi nel campo dell’arredamento – nonché nell’acquisizione di indirizzi e-mail:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Einrichtungs-Tipps geben -CleverReach®
Screenshot: esempio di suggerimenti per l’arredamento, visto su westwing.de.

Collegare i consigli d’arredo alla vendita dei prodotti è l’idea a cui WESTWING si ispira oggi online in 11 paesi europei. E ogni interessato è anche un iscritto alla newsletter. Non c’è modo di evitarlo, perché WESTWING è un Club Store. E questo ci porta al nostro prossimo suggerimento per ottenere nuovi iscritti alla newsletter:

Iscriviti subito alla newsletter di CleverReach
↑ Torna su


Tentazione 3 – Solo per gli iscritti!

Promozioni Club & Lounge

La gente ama far parte di una comunità esclusiva, soprattutto i giovani. I brand fashion & lifestyle in particolare amano lavorare con zone VIP, lounge e club, pensate esclusivamente per gli utenti registrati.

La sua attuazione più coerente è il business model di “club store” pensati solo per gli iscritti e gli abbonati (quindi solo loro hanno accesso). In cambio vengono informati quotidianamente via e-mail su offerte speciali e prodotti.

WESTWING è stato un Club Store fin dall’inizio. Ma ce ne sono anche altri come Secret Escapes, Limango o Brands4Friends:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Club-Aktionen -CleverReach®
Screenshot: esempio per un clubtore, visto su marche4friends.de.

L’acquisizione di indirizzi e-mail secondo il principio del Club Store è semplice ma anche audace. Ogni interessato deve diventare un iscritto alla newsletter, il che può in qualche caso scoraggiare. Per questo BuyVIP, il Club di Amazon, ha interrotto i suoi servizi nel 2017.

La maggior parte dei brand forti agisce su due fronti contemporaneamente, con un negozio online per tutti e un club con offerte speciali, pensato solo per gli iscritti.

Con l’arrivo della GDPR, l’accesso al club non può più essere legato a un’iscrizione alla newsletter. Ci sono però altri modi per ottenere nuovi iscritti alla newsletter!

Un esempio?

Zalando Lounge attira con offerte speciali esclusive…

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - exklusive Angebote -CleverReach®
Screenshot: esempio di un club dello shopping, visto su zalando-lounge.de.

… e offre a tutti i membri l’iscrizione alla newsletter con questo copy:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - exklusive Club-Angebote -CleverReach®
Screenshot: esempio di comunicazione di benefici per l’iscrizione alla newsletter di un club di shopping, visto su Zalando-Lounge.de.

Chi vuole perdere l’occasione di una grande offerta con sconti del 75%?

Esprit ti invita a entrare a far parte della sua “cerchia di amici” con un buono di 10 euro…

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Gutschein -CleverReach®
Screenshot: esempio per la combinazione dei due vantaggi del voucher e delle offerte esclusive, visto su esprit.de.

… che è disponibile solo per gli iscritti alla newsletter.

Anche tu puoi approfittare delle tue migliori offerte e dei contenuti più ricercati tramite un Club Premium, al quale hanno accesso solo gli iscritti. Si può trattare di sconti particolarmente elevati, consigli esclusivi di esperti, sneak peek (offerte che possono essere utilizzate prima solo se si è iscritti alla newsletter), il best-of-blog, aggiornamenti di insider (contenuti che ricevono solo i destinatari della newsletter) o video da dietro le quinte.

Incremenata la FOMO, cioè la paura di perdersi qualcosa.

Iscriviti subito alla newsletter di CleverReach
↑ Torna su


Tentazione 4 – Chi prima arriva, prima alloggia….

Le azioni di FOMO

Una delle maggiori motivazioni per iscriversi alla newsletter di shop, blog e siti web è la paura di perdere qualcosa. In gergo tecnico questo sentimento viene anche chiamato FOMO (Fear Of Missing Out – Paura di perdersi qualcosa).

Il tuo brand ha dei fan? Fan che non vogliono perdere una vendita, un lancio di un prodotto, promozioni speciali o vincenti? Sfrutta la FOMO per tentarli.

Zalando ed Esprit mostrano come si fa

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - FOMO-Aktion-CleverReach®
Screenshot: esempio di azione di FOMO, visto su zalando.de.
E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - nichts verpassen -CleverReach®
Screenshot: esempio di azione FOMO, visto su esprit.de.

Ma si può stuzzicare la FOMO in modo più sottile, senza dover inserire il messaggio “Non perderti nulla”.

Offri ai fan del tuo brand contenuti interessanti per innescare la FOMO.

Ralph Lauren attira i suoi fan in modo semplice ma efficace:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - nichts verpassen2 -CleverReach®
Screenshot: esempio di informazioni esclusive, visto su ralphlauren.de.

Risveglia l’interesse dei potenziali iscritti con contenuti particolarmente interessanti. Questo include l’intrattenimento.

Iscriviti subito alla newsletter di CleverReach
↑ Torna su


Tentazione 5 – Gioco, divertimento ed eccitazione!

Le azioni promozionali

Le campagne promozionali e le offerte aiutano prospect e clienti a vivere il brand positivamente: sono utili per la fidelizzazione dei clienti e divertono particolarmente. Con le promo non si ottengono solo nuovi clienti, ma anche fan!

Le promozioni includono tutte le tipologie necessarie per brand e clienti – le più popolari includono lotterie, concorsi e test di personalità.

Airbnb, per esempio, chiede con il Trip Matcher: “Non riesci a decidere dove vuoi andare quest’anno? Nessun problema. Ti basta partecipare al nostro test “Che tipo di viaggiatore sei?” per scoprirlo!

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Promo Aktionen -CleverReach®
Screenshot: esempio di azione promozionale “Type Tester”, visto su airbnb.com.

Chi non cede alla tentazione di scoprire che tipo di viaggiatore è e quali destinazioni gli corrispondono? Che sia un buongustaio, un amante della natura o della storia, il test è divertente e fa venire voglia di viaggiare scegliendo Airbnb.

Similmente, Disney chiede “Quale principessa Disney sei?”

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Quiz Aktionen -CleverReach®
Screenshot: esempio di azione promozionale, visto su ohmy.disney.com.

Che sia Cenerentola, Biancaneve, Ariel o Mulan – anche in questo caso si tratta di un test pensato per far divertire e per ottenere nuovi iscritti. Alla fine del test arriva la casella con l’opzione di registrazione:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Quiz Aktionen 2 -CleverReach®
Screenshot: esempio di come iscriversi alla newsletter dopo aver partecipato al quiz, visto su ohmy.disney.com.

I brand divertenti riescono facilmente a ottenere nuovi fan e, di conseguenza, anche nuovi iscritti.

I test di personalità funzionano in ogni settore. Nella moda, per esempio, tutti vogliono sapere qual è il loro stile. Top Shop, per esempio, aiuta i clienti a capire qual è lo stile che più gli si addice, per ricevere poi consigli di stile su misura – ovviamente, tramite e-mail.

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Persönlichkeitstest -CleverReach®
Screenshot: esempio di quiz sul guardaroba, visto su topshop.com.

Molto gettonati sono anche consigli su stile e capi di abbigliamento da parte di influencer – come Zalando che, con la sua promo “Ottieni questo look” ha permesso ai clienti di acquistare capi degli influencer o di salvarli nelle liste dei desideri.

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Styling Tipps -CleverReach®
Screenshot: esempio di promo per lo shopping, visto su zalando.de.

Questa promo ha permesso di aumentare la revenue e ottenere più iscritti alla newsletter – infatti salvare i capi nella lista desideri è possibile solo con account, nel quale è richiesto anche il consenso per l’iscrizione alla newsletter.

I test sulla personalità, i consigli di stile e gli altri life hacks hanno grande successo. Se si divertono, i clienti sono molto più inclini a lasciare dati su di loro (anche più del necessario). Si crea un forte legame, molto efficace per l’acquisizione di indirizzi e-mail.

I concorsi sono perfetti per ottenere nuovi iscritti alla newsletter!

Puoi, per esempio, organizzare un corso video, nel quale chiedere ai clienti di creare una clip di un minuto. Nella clip dovrebbero spiegare perché amano il tuo negozio, i servizi o il blog. Puoi anche chiedere le storie più strane che hanno vissuto con i tuoi prodotti, servizi o consigli. Se metti in palio premi allettanti, otterrai un sacco di referenze positive dei clienti che potrai mettere online (il consenso deve naturalmente essere richiesto in anticipo). Puoi inoltre i visitatori del sito web a scegliere il vincitore. Promuovi il concorso attraverso i social media e attiva un numero ancora maggiore di partecipanti, giurati e iscritti. Infine, la tua newsletter terrà tutti aggiornati sul numero di iscrizioni ricevute e su quali partecipanti sono tra i primi dieci. Fai il conto alla rovescia giornaliero fino alla data di chiusura per annunciare i vincitori il giorno X!

I concorsi a premi sono tra le promozioni di maggior successo nell’acquisizione di indirizzi. Se il premio è interessante, si aggiungeranno nuovi partecipanti rapidamente – e naturalmente nuovi iscritti alla newsletter!

ELLE offre sempre ai lettori diversi concorsi…

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Gewinnspiele -CleverReach®
Screenshot: esempio di concorso, visto su elle.de.
E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Gewinnspiele 2-CleverReach®
Screenshot: esempio di concorso, visto su elle.de.

Ciò che è un utile strumento di cross-marketing per le aziende che sponsorizzano i profitti è positivo per ELLE in termini di generazione di indirizzi e fidelizzazione dei clienti.

Anche EDEKA utilizza concorsi per ottenere nuovi indirizzi. Il gigante alimentare utilizza persino la FOMO:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Gewinnspiele mit FOMO-CleverReach®
Screenshot: esempio per la partecipazione e l’attivazione FOMO, visto su Bringmeister.de.

La catena di farmacie dm utilizza la partecipazione per ottenere recensioni sui prodotti:

E-Mail Adressgewinnung: Die Versuchungen - Gewinnspiele mit Produktbewertung-CleverReach®
Screenshot: esempio di concorso per l’acquisizione di valutazioni di prodotti, visto su dm.de.

Inoltre, dm ottiene anche diversi iscritti alla newsletter.

Nonostante la GDPR, le estrazioni a premi sono uno strumento importante per l’acquisizione di nuovi indirizzi. Per il consenso è sufficiente una semplice casella di controllo nel modulo di partecipazione. I partecipanti alle competizioni spuntano la casella, perché questo dà loro maggiori possibilità di vincere.

ATTENZIONE! La casella di controllo non deve essere preselezionata. Non è inoltre consentito collegare la partecipazione all’iscrizione alla newsletter.

Iscriviti subito alla newsletter di CleverReach
↑ torna su


Il tocco finale: ottenere più indirizzi per la newsletter con un pacchetto combinato

Per i clienti le tentazioni sono tantissime: concorsi, test, FOMO, club, ispirazioni, workshop, freebie, sconti o promozioni. A quale di queste non saprà resistere?

La cosa migliore è fare sì che si lascino attrarre da diversi stimoli. Zalando lo fa benissimo, trovando l’ispirazione da influencer e stylist per trovare nuovi indirizzi e-mail, con club esclusivi e moduli di iscrizione alla newsletter con incentivi di FOMO. In questo modo il gigante della moda usa diverse tentazioni per far crescere le loro liste destinatari.

Se, come Zalando, gestisci un negozio, non concentrarti solo su promozioni e buoni sconto, ma lascia che i clienti
si divertano, lascino spazio alla curiosità e vivano sentimenti di FOMO. Puoi sfruttare tutte le caratteristiche degli esseri umani per ottenere nuovi indirizzi e-mail.


1 https://sumo.com/stories/how-to-collect-email-addresses-website


Ricevi nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti ora alla nostra newsletter e ottieni consigli e suggerimenti utili per il tuo e-mail marketing.


La nostra newsletter gratuita ti tiene sempre aggiornato su notizie, consigli e suggerimenti interessanti sul tema e-mail marketing. CleverReach GmbH & Co. KG utilizzerà i tuoi dati esclusivamente per questo scopo e non li inoltrerà a terze parti. Puoi disiscriverti da questa newsletter in ogni momento o cancellarti scrivendo a info@cleverreach.com. Trovi ulteriori dettagli sulla protezione dei dati nella nostra Privacy Policy. I tuoi dati saranno cancellati dopo 3 mesi dall’iscrizione alla newsletter, contando che la cancellazione non è in conflitto con nessun obbligo di conservazione dei dati. Inviando i dati inseriti, dichiari di voler ricevere la nostra newsletter e confermi la nostra privacy policy.

 


CleverReach® gehört zu den international führenden E-Mail Marketing Unternehmen. Mit unserer cloudbasierten Lösung helfen wir Unternehmen weltweit bei der Erstellung, dem Versand und der Analyse von E-Mail Marketing Kampagnen.