Competenze

Editor e template per newsletter – E-mail Marketing per principianti, parte 2

Tempo di lettura 3 min.

Nella prima parte della serie “E-mail Marketing per principianti” abbiamo visto come creare e gestire l’elenco dei destinatari. Ora è giunto il momento di iniziare a scrivere la tua prima newsletter!

 

In soli 5 passaggi ti spiegheremo come utilizzare rapidamente e professionalmente CleverReach®, il nostro innovativo software di e-mail marketing:

cleverreach_push_drag_drop_editor_headerbild

 


1. La tua prima e-mail

cleverreach_push_art_e-mail_drag_drop_editor

Quando scriverai la tua prima newsletter, CleverReach® ti chiederà: “Che tipo di e-mail vuoi creare?”; potrai scegliere tra “Crea una e-mail” e “Crea copia di una e-mail già esistente”. Per iniziare a scrivere la tua prima campagna di e-mail marketing, scegli la prima opzione.

Ricordati che potrai modificare, copiare, eliminare e creare nuove e-mai in qualsiasi momento.


2. Dettagli e informazioni

Nella seconda fase dovrai definire i dettagli della tua campagna newsletter:

1. Il gruppo di destinatari a cui inviare la newsletter.

2. Informazioni come l’oggetto, il mittente, il nome della campagna e le opzioni di tracking e analisi:

  • Oggetto: è l’elemento principale della tua e-mail, ciò che dovrà attirare l’attenzione dei tuoi utenti e dovrà spingerli ad aprire la newsletter
  • Mittente: prova a combinare nomi personali e società di riferimento (ad es. “Andrea Jung di CleverReach®”); una corretta scelta delle informazioni del mittente può contribuire a portare tassi di apertura più elevati.
  • Nome della campagna: questa informazione sarà visibile solo all’interno della tua dashboard e ti sarà utile per distinguere le campagne che hai creato.
  • Tracking e analisi: grazie agli strumenti di analisi potrai misurare il successo della tua newsletter; potrai, ad esempio, monitorare le percentuali di apertura e di click all’interno della tua e-mail. Per analisi ancora più approfondite, puoi integrare diversi tool di monitoraggio come Google Analytics.

3. Scelta del template

Scegli il modello più adatto alle tue esigenze!
Grazie ai template gratuiti di CleverReach® e all’editor Drag & Drop, potrai sperimentare innumerevoli combinazioni di personalizzazione: non dovrai preoccuparti di come le e-mail appariranno nei vari dispositivi perchè tutti i template di CleverReach® hanno un design responsive.
Qualora tu abbia già hai creato un modello su un altro software (ad es. su Campaign Monitor o MailChimp), lo strumento di conversione di CleverReach ti permetterà di adattarlo alla tua nuova e-mail.


4. Crea e allinea il contenuto

cleverreach_push_drag_drop_editor_inhalte_gestalten

Una volta scelto il template dovrai riempirlo con i tuoi contenuti. Grazie all’editor Drag & Drop potrai gestire con semplicità tutti gli elementi andando a sceglierli nella barra dei strumenti e trascinandoli all’interno della e-mail. Ecco alcuni degli elementi che puoi modificare:

  • Immagini
  • Caselle di testo
  • Link
  • Pulsanti
  • Elementi dinamici

Posiziona gli elementi che desideri trascinandoli con il mouse; potrai regolare le dimensioni, modificare il colore e cambiare i livelli degli elementi. Considera, inoltre, che grazie allo strumento di anteprima potrai vedere in tempo reale come l’e-mail verrà visualizzata dai tuoi utenti sui vari dispositivi.

CleverReach® è un tool di e-mail marketing all-in-one. Dall’utente principiante a quello più avanzato, CleverReach® è in grado di fornire gli strumenti ottimali al fine di creare un ecosistema completamente integrato: dal sito web, all’e-commerce, al blog, potrai avere tutto sotto controllo in un’unica dashboard!


SUGGERIMENTO: quando crei la newsletter tieni in considerazione i seguenti punti.

  • Presta attenzione alla struttura del contenuto (ad es. testi più lunghi con evidenziazione, sottotitoli e punti elenco).
  • Usa le immagini per accompagnare il testo dell’e-mail.
  • Inserisci i link del tuo sito web o dei prodotti che stai promuovendo.
  • Evidenzia i pulsanti che invitano all’azione rendendoli ben identificabili.

5. Fai un test della tua e-mail

Ora che la tua newsletter è pronta per essere inviata, è il momento di fare una prova. Grazie alla funzione “Anteprima” di CleverReach®, potrai vedere come l’e-mail apparirà su desktop, smartphone e tablet.

Invia una e-mail di prova al tuo account per assicurarti che:

  • I link e gli inviti all’azione portino alla pagina di destinazione corretta
  • Non ci siano errori di battitura o di allineamento del contenuto
  • Le immagini siano nitide e ben posizionate.

Se la tua e-mail avrà superato il test allora potrai iniziare ad inviare la tua prima newsletter!


Complimenti, hai creato la tua prima newsletter!

Per rendere la tua newsletter ancora più efficace, nella terza parte di “E-mail Marketing per principianti” ti spiegheremo come ottimizzare al meglio ogni elemento all’interno dell’e-mail.


Eleonora si occupa di marketing e comunicazione per CleverReach® Italia.