Reporting e Tracking

Il successo è misurabile

screenshot: cleverreach
  • Tasso di aperture
    Il tasso di aperture viene distinto tra aperture singole o individuali e aperture complessive: le aperture singole indicano il numero di destinatari che hanno aperto l’e-mail. Le aperture complessive, tengono invece conto anche delle aperture multiple per una stessa e-mail. Il tasso di aperture viene però infine calcolato considerando il numero di aperture individuali in rapporto al numero totale di messaggi inviati.
  • Numero di click
    Ogni click conta: anche in questo caso viene effettuata la distinzione tra click singoli o individuali (quanti singoli destinatari hanno cliccato) e click complessivi (indicano anche click multipli da parte di singoli destinatari). In questo conto vengono quindi considerati solo i collegamenti esterni e non quelli a pagine interne al sistema (per esempio visualizzazione online, link di registrazione, collegamenti ai form).
    Entrambi, numero di click e tasso di aperture, vi consentono di valutare la qualità dell’oggetto e del contenuto.Basandosi sul comportamento degli utenti, la qualità dell’oggetto e del contenuto delle vostre newsletter è facilmente valutabile. Un alto tasso di aperture suggerisce che l’oggetto utilizzato è appropriato, così come un gran numero di click è espressione di apprezzamento per il buon contenuto. Attraverso il sistema di valutazione per la qualità a 5 stelle avrete visione immediata del successo riscosso dalla newsletter tra i vostri clienti.
  • Cancellazioni
    In ogni newsletter è integrato un sistema per la cancellazione, attraverso il quale i destinatari possono disiscriversi in modo semplice e senza complicazioni. La percentuale di cancellazioni viene riportata separatamente nel report di analisi della messaggistica.
  • Bounce
    I bounce sono e-mail non recapitate, le quali non raggiungeranno il loro destinatario a causa di un errore temporaneo (Softbounce) o non lo raggiungeranno affatto (Hardbounce). Si parla ad esempio di Softbounce quando la casella di posta elettronica del ricevente è sovraccaricata; invece nel caso di un Hardbounce l’indirizzo e-mail potrebbe non esistere più, oppure il messaggio in entrata viene bloccato dal server. Maggiori informazioni sul nostro complesso sistema di buonce-management sono disponibili sulla nostra pagina di supporto.
  • Geolocalizzazzione e analisi dei client di posta elettronica
    In questa valutazione vengono inclusi dettagli riguardanti le caratteristiche dei dispositivi utilizzati (PC, smartphone o tablet). Inoltre grazie alla geolocalizzazione sarà possibile comprendere la concentrazione territoriale delle varie aperture.

 

1. Tracking del conversion rate

screenshot: cleverreach

Nelle nostre tariffe a pagamento i click possono essere ordinati e catalogati. Ogni collegamento ipertestuale delle vostre mail verrà convertito in un link utilizzabile per il tracking. Se un destinatario clicca su un link, questo verrà trasmesso al server di CleverReach® e catalogato come risultato.

    Consiglio:
    prima del link di collegamento inserite sempre la dicitura http://, in caso contrario il link non potrà essere trasmesso (ad esempio, http://www.ihredomain.de).

    Se avete registrato più di un dominio nelle impostazioni del vostro account, potrete scegliere quale di questi dovrà essere utilizzato per il tracking.

    Con il tracking per il conversion rate potrete monitorare il successo delle vostre e-mail basandovi su specifici parametri, come ad esempio il fatturato. In questo modo potrà essere predisposta un’analisi dettagliata del fatturato derivante dalle vostre campagne.

    La misurazione avviene attraverso i Cookie, che vengono attivati dall’utente stesso nel momento in cui clicca su un link specifico. Se lo stesso destinatario acquisterà dei prodotti nel vostro shop online nei successivi 14 giorni, l’ordine verrà registrato e visualizzato nel report.

    Questa attività richiede che lo script per il tracking sia definito nell’account CleverReach® sotto [Account] > [Extras] > [Conversion Tracking]. Maggiori informazioni le trovate qui.

2. Integrazione con Google Analytics

screenshot: cleverreach

Grazie all’integrazione con Google Analytics sarà possibile rintracciare le attività svolte dagli utenti sul vostro sito web. Questo tipo di monitoraggio va ben oltre il comune tracking del numero di click.

Con questa integrazione sarà inoltre possibile distinguere nettamente e instaurare correlazioni diverse tra le aperture di un’e-mail e il comportamento d’acquisto. Verranno infatti definiti parametri specifici per Google Analytics e collegati ai link contenuti nelle vostre e-mail.

In questo modo sarà possibile risponde ad ulteriori domande partendo dalle informazioni di base raccolte sul tasso di aperture e il numero di click:

  • Dopo l’apertura dell’e-mail il destinatario ha acquistato qualcosa, anche se non ha cliccato nessun link?
  • I miei destinatari utilizzano anche la mia pagina web o la app, anche se non hanno mai cliccato?
  • Al contrario, esistono utenti che aprono le mie e-mail, ma non hanno mai visitato il mio sito web?

3. Tracking IntelliAd

screenshot: cleverreach

IntelliAd Performance Marketing Platform è un software grazie al quale le attività marketing possono essere rilevate attraverso tutti i canali. Infatti non solo i canali online, display e annunci sui social media vengono considerati come affiliati, ma anche i touchpoint offline come TV e campagne POS. Con CleverReach® anche l’importante ambito delle newsletter può essere incorporato nel tracking IntelliAd.

Per creare un canale newsletter in IntelliAd cliccate nella sezione canali “Aggiungi canale o account API” e selezionate nel menù newsletter il software CleverReach®.

Dopo la conferma, per prima cosa copiate il vostro Tracking-ID nella clipboard e salvatelo successivamente nel vostro account CleverReach®: [Account] > [Extra] > [Integration] > [IntelliAd] > [Crea nuovo collegamento]. Maggiori informazioni sono disponibili sulla nostra pagina di supporto.

A questo punto ogni click verrà registrato e confluirà, insieme alle posizioni e ai KPI degli altri canali marketing, direttamente nel tracking IntelliAd.

4. Collegamento di link multipli

screenshot: cleverreach

Grazie alla possibilità di collegare link multipli potrete connettere al sistema di monitoraggio del conversion rate diverse piattaforme e-commerce come Veyton, Magento, Oxid o Shopware. Sarà poi visibile nel report ogni acquisto che verrà scaturito nel vostro online-shop dall’apertura della vostra newsletter.

La misurazione avviene direttamente tramite l’interfaccia per l’estensione dei collegamenti, trasmettendo automaticamente informazioni come ID della messagistica, ID utente, ID di collegamento, utilizzati come parametri di connessione. Attraverso i suddetti parametri verrà poi misurata e valutata la conversione.

L’estensione dei collegamenti per la connessione può essere attivata semplicemente aggiungendo un flag nella sezione dedicata tra le opzioni di rilevamento. Si tenga presente che al momento dell’attivazione di tale funzionalità, il tracking di Google Analytics non sarà disponibile.

5. Create e spedite newsletter gratuitamente

screenshot: cleverreach

Create e spedite newsletter gratuitamente

  • Fino a 2,500 destinatari
  • Fino a 10,000 e-mail al mese!

Il periodo di validità per usufruire dell’offerta non ha limitazioni. Non sono previsti costi di setup e vincoli contrattuali.

Per tutti gli ordini e gli invii successivi è possibile scegliere tra la nostra tariffa prepagata e una tariffa forfettaria. Il nostro listino prezzi vi aiuterà a calcolare qual è la tariffa più adeguata in base alle vostre esigenze.