Invia newsletter personalizzate

Aumenta la pertinenza dei contenuti con la personalizzazione

Personalized newsletter delivery – Increase relevance through individualized content

Ti sei mai chiesto come aumentare la pertinenza delle tue newsletter? La risposta è semplice: con e-mail personalizzate! La sfida è raggiungere i destinatari direttamente con i contenuti di cui si interessano. I nostri elementi per newsletter personalizzati ti aiutano a variare il contenuto delle tue e-mail. In questo modo puoi indirizzare la tua comunicazione verso le preferenze, gli interessi e i desideri individuali dei tuoi destinatari e fornire loro le offerte e le notizie giuste. Invia ai tuoi abbonati e-mail progettate appositamente per loro con le newsletter personalizzate:

  • Raggiungi direttamente i tuoi clienti rivolgendoti a loro personalmente
  • Aggiungi diversi link alle tue e-mail che indirizzino il destinatario verso i rispettivi contenuti, prodotti o pagine (le cosiddette landing page) che potrebbero interessarli, ad esempio offerte esclusive nel tuo shop online
  • Crea fino a 45 campi di dati in ciascuna lista di destinatari, che ti aiutino a raccogliere dati sui tuoi abbonati e a raggiungerli individualmente

 

1. Utilizza i placeholder: editor Drag&Drop

Use placeholders to add personal data like salutation or name to your mailing. They are filled with the respective data when you send the email.
  • Usa I placeholder per aggiungere dati personali come un saluto o il nome alle tue e-mail. Appariranno i rispettivi dati quando si invierà l’e-mail.
  • Avrai bisogno almeno di un saluto, nome e cognome per raggiungere personalmente i tuoi destinatari. Aggiungi un numero qualsiasi di ulteriori dati per personalizzare le tue newsletter.
  • Condizione: definire un campo dati e inserirvi i rispettivi dati
  • La maggior parte dei campi dati per la personalizzazione sono disponibili nell’editor Drag&Drop di CleverReach®. Li troverai sotto “tag”.

2. Utilizza placeholder: editor HTML

Use placeholders: HTML editor

Nel nostro editor HTML, puoi anche utilizzare i placeholder che trovi sotto “placeholder”. Non tutte le variabili possono essere selezionate nel nostro editor HTML. Alle nostre pagine di supporto puoi trovare una lista con i campi presenti nei database più comuni. Basta copiare alcune delle variabili elencate e inserirle nella tua mailing. Nota che le variabili devono sempre essere poste in maiuscolo tra parentesi graffe. Se non tutti i campi del database hanno una voce, basta variare la personalizzazione, in modo che non appaia vuota al tuo invio.

Suggerimento: bisogna rivolgersi a tutti i destinatari personalmente. Se, tuttavia, manca la voce “nome”, basta sostituirla con una frase generale. Usa la funzione “IF-Else” (trova ulteriori istruzioni sulle nostre pagine di supporto).

3. Vantaggio: tassi di apertura più elevati

Personalize your mailings and achieve higher relevance and open rates!

Personalizza le tue mailing e ottieni maggiore rilevanza e tassi fi apertura più elevati! Ogni giorno siamo raggiunti da un numero enorme di informazioni che non possiamo assimilare completamente. La conseguenza: individuiamo le cose che per noi sono irrilevanti e ci concentriamo su ciò che, invece, riteniamo veramente importante e che ci interessa personalmente.

  • Esempio: reagiamo quando siamo chiamati per nome, anche quando siamo su una strada trafficata, circondati da una grande folla di persone. Questo avviene anche nel mondo virtuale. Se leggiamo il nostro nome in una newsletter, riconosciamo che il messaggio è per noi e, quindi, diventa rilevante.

Questo semplice esempio mostra come si possano aumentare i tassi di apertura attraverso la personalizzazione ed oggetti ben formulati. Se si adatta il contenuto della newsletter alle preferenze personali dei destinatari, è possibile aumentare ulteriormente la pertinenza.

4. Vantaggio: e-mail personalizzate che interessano ai tuoi clienti

personalized call to action buttons can’t only increase attention but also click rates

Rivolgersi individualmente ai destinatari è un elemento cruciale nelle newsletter personalizzate. Anche se non si dovrebbe esagerare nell’utilizzo del nome del cliente nella newsletter, i pulsanti di call-to-action personalizzati non solo possono aumentare il livello di attenzione ma anche i tassi di click. Per adeguare la tua newsletter alle esigenze dei tuoi clienti, devi prima conoscerli:

  • Le caratteristiche come lo stato civile o l’età sono dati sensibili per la personalizzazione.
  • Dati come il comportamento attuato in e-mail, navigazione e shopping possono anche essere utilizzati per variare il contenuto della tua newsletter. Inserisci offerte personalizzate e consigli sui prodotti in base a questi risultati nella tua mailing.
  • Puoi chiedere al tuo cliente direttamente la sua età o lo stato civile, invece per informazioni sul comportamento della navigazione hai bisogno di strumenti di analisi specifici. Questo ti dà un’idea dei loro prodotti visualizzati, dei carrelli abbandonati e degli acquisti effettuati.

5. Suggerimenti per personalizzare le tue newsletter

Tips for personalizing your newsletters

Rivolgersi ai destinatari chiamandoli per nome e con altri elementi non rende ancora completa la tua newsletter personalizzata. Esistono numerosi fattori aggiuntivi che possono rendere la tua corrispondenza perfetta:

  • Frequenza di consegna e data/ora: molti abbonati si infastidiscono facilmente quando ricevono troppe newsletter. Il risultato: una lunga serie di disiscrizioni. Offri ai tuoi destinatari la possibilità di decidere in autonomia, quanto spesso desiderano ricevere le tue newsletter.
  • Invia e-mail agli indirizzi della società in altri momenti rispetto agli indirizzi e-mail privati.
  • Progetta la tua newsletter: aumenta la pertinenza selezionando anche le immagini personalizzate!

Inizia subito gratuitamente con CleverReach®!

Gestisci

  • fino a 250 destinatari
  • e invia fino a 1.000 e-mail al mese gratuitamente!

Il nostro piano tariffario gratuito non ha limiti di durata. Non ci sono costi di set-up, né obblighi contrattuali.

Se hai bisogno di inviare un numero maggiore di e-mail puoi scegliere tra la nostra tariffa prepagata e quella flat. Il nostro calcolatore di tariffe ti dirà qual è la soluzione più adatta alle tue esigenze!