Gestione delle disiscrizioni automatiche

per inviare newsletter a norma di legge

screenshot: Always be on the safe side with our automatic unsubscribe managementscreenshot: Always be on the safe side with our automatic unsubscribe management

Siate sempre al sicuro con il nostro metodo di gestione delle disiscrizioni automatiche. I clienti che si sono iscritti alla tua newsletter devono avere la possibilità di cambiare idea in qualsiasi momento. Non è soltanto una questione di buone maniere, ma anche un requisito fondamentale della legge europea.

  • Link di disiscrizione nei nostri template : abbiamo già incorporato la funzione di disicrizione nei nostri template. Con un solo click sul link corrispondente, un abbonato può disiscriversi velocemente e facilmente dalla tua newsletter.

 

  • Link di disiscrizione collegato alla directory degli indirizzi: il link di disicrizione è collegato alla directory degli indirizzi. Dopo l’annullamento dell’iscrizione, il rispettivo indirizzo viene immediatamente e automaticamente contrassegnato come non iscritto all’elenco degli abbonati. Il disiscritto non riceverà più le tue newsletter. Non è necessario eliminare o contrassegnare il tuo cliente come inattivo. L’indirizzo del disiscritto sarà salvato con una nota e il sistema riconosce l’indirizzo anche dopo una nuova importazione e lo esclude dagli invii.

Suggerimento: Non cancellare destinatari inattivi o disiscritti. Altrimenti, non verranno riconosciuti e verranno aggiunti nuovamente all’elenco degli abbonati dopo una nuova importazione di contatti.

1. Aggiungi automaticamente il link di disiscrizione

  • Template CleverReach®: Con CleverReach® hai già allegato automaticamente il link di disiscrizione in tutte le newsletter. Non dovrai fare nulla per allegare il link di disiscrizione. Lo trovi in fondo alla tua newsletter, nel footer delle e-mail.
  • Template personalizzati: ci sono 3 opzioni per incorporare il link di disiscrizione quando si usano i propri template:
  1. 1Crea un hyperlink con il seguente URL: {DISISCRIVITI}.
  2. In alternativa, il link di disiscrizione per la gestione delle disiscrizioni automatiche può essere inserito nei tuoi template attraverso la voce del menù “URL” (vedi screenshot).
  3. Immettere il seguente tag HTML quando si incorpora il link di disiscrizione direttamente tramite HTML: “Unsubscribe here“. Questo crea automaticamente un link di disiscrizione per ogni abbonato, che può essere utilizzato per disiscriversi. Hai la possibilità di influenzare il processo di disiscrizione, per esempio editando il testo ed il tipo di disiscrizione (Double-Opt-Out or Direct-Opt-Out).
  • Processo proprio di disiscrizione: la terza opzione è di utilizzare la tua procedura di disiscrizione. In questo caso, non ci sarà la gestione della disiscrizione automatica e ciò significa che tu sei responsabile della sincronizzazione dei dati. Quando un abbonato si disiscrive dalla tua newsletter, devi trasferire manualmente questa informazione al database di CleverReach®. Altrimenti, l’abbonato continuerà a ricevere le tue e-mail.

2. Disiscrivi: Single-Opt-Out tramite link e-mail

Screenshot: Unsubscribe: Single-Opt-Out via email link

In ogni e-mail di CleverReach®, viene generato automaticamente ed integrato nella tua newsletter un link di disiscrizione. Questo ti garantisce di adempire ai requisiti legali in ogni momento.

  • La disiscrizione con CleverReach® solitamente avviene tramite Double-Opt-Out. Questo significa che l’abbonato deve confermare la sua disiscrizione, esattamente come la sua iscrizione. La landing page per confermare la disiscrizione viene creata automaticamente da CleverReach®: concentrati sui tuoi impegni principali e lascia che CleverReach® faccia tutto il resto!
  • Il DOI (Double-Opt-In) impedisce a terze parti di disiscrivere gli abbonati senza il loro consenso.

A differenza del processo di iscrizione, il Single-Opt-Out è consentito per l’annullamento dell’iscrizione. Basta un solo click sul link corrispondente di disiscrizione. Se vuoi passare ad una disiscrizione automatica senza una conferma, effettuare le seguenti operazioni:

  • Crea un modulo per la rispettiva lista di abbonati. Apri il modulo e clicca su “Impostazioni” e vai su “Informazioni”.
  • Seleziona le seguenti impostazioni di Opt-Out: link di Single-Opt-Out via e-mail.
  • Dopo aver cliccato sul link di disiscrizione, l’abbonato verrà indirizzato alla landing page del form di disiscrizione. Il vantaggio: puoi ancora chiedere il motivo per cui si stanno disiscrivendo. Questo, tuttavia, non dovrebbe essere obbligatorio: i tuoi abbonati dovrebbero avere sempre la possibilità di scegliere se vogliono dichiararti la motivazione per cui si stanno disiscrivendo o no.

3. Disiscrivi: Single-Opt-Out tramite modulo pubblico

screenshot: Unsubscribe: Single-Opt-Out via public form

 

 

  • Funziona come un Single-Opt-Out, del punto 2, con la leggera differenza che gli abbonati possono annullare l’iscrizione tramite un modulo sul tuo sito web. Non consigliamo questa opzione, in quanto tutti possono annullare l’iscrizione di qualsiasi abbonato da questa lista nel momento in cui hanno a disposizione l’indirizzo e-mail esatto.

4. Disiscrivi con un click

 

  • Questo è il modo più semplice e veloce per annullare l’iscrizione: basta un click sul link e i tuoi abbonati finiscono direttamente nella pagina di conferma. Ciò rende il processo il più semplice possibile, sebbene anche i click accidentali portano all’immediata disiscrizione.

5. Suggerimento: rendere la disiscrizione il più semplice possibile

screenshot: Make unsubscribing as easy as possible

Le disiscrizioni con un link di disiscrizione diretto sono consentite e anche molto utili. Se una persona ha deciso di annullare l’iscrizione alla tua newsletter, non vuole farlo tramite un processo complicato. CleverReach® ti offre la possibilità di gestire le disiscrizioni in modo sicuro, legale e automatico.

Attraverso l’opzione di disiscrizione senza passaggi complicati puoi essere sicuro che chi riceve le tue e-mail è perché lo vuole.

Un’opzione di disiscrizione semplice protegge anche la tua reputazione di mittente. Se il tuo link di disiscrizione non funziona o è posizionato male, i tuoi abbonati semplicemente cancelleranno le tue e-mail senza leggerle e questo potrebbe influenzare negativamente i tuoi tassi di apertura. Caso peggiore: i tuoi destinatari ti inseriscono nelle cartelle di spam, che ha anche un effetto negativo sulla tua reputazione da mittente.

Motivi di disiscrizione

screenshot: Always be on the safe side with our automatic unsubscribe managementscreenshot: Always be on the safe side with our automatic unsubscribe management
  • Variazione di interessi
    Questa è la ragione principale di disiscrizione. Ciò che può essere stato di interesse dei tuoi destinatari ieri, potrebbe essere totalmente irrilevante per loro oggi. È il caso in cui un cliente o un progetto cambia e il contenuto della newsletter dovrebbe essere adattato in base al cambiamento. Esempio: il tuo cliente si sta trasferendo e si è iscritto alla tua newsletter di consigli su come migliorare la casa e idee per decorarla. Ora vive nella sua casa nuova e non ha più bisogno delle tue idee. Si disiscrive. È una decisione del tuo cliente e non puoi farci nulla, se non provare a convincerlo con contenuti correlati che potrebbero interessargli.
  • Frequenza di ricezione delle e-mail: Non vanno bene né troppe newsletter, né troppo poche. La sfida è di trovare la giusta frequenza per inviare e-mail ai tuoi abbonati. E ciò può variare molto poiché i tuoi clienti hanno preferenze differenti. Un modo per scoprire quali siano è chiedere ai tuoi clienti quanto spesso vorrebbero ricevere la newsletter e con quali contenuti. Suggerimento: utilizza la nostra funzione di segmentazione!
  • Come appare la tua newsletter: è importante che la tua e-mail venga mostrata in modo corretto! Fai un design e spam test per scoprire se la tua newsletter viene mostrata correttamente.

Suggerimenti:

  • La disiscrizione può essere difficile da accettare, ma potrebbe aiutarti comprendere le ragioni per cui i tuoi destinatari si disiscrivono. È l’unico modo per migliorare le tue newsletter.
  • Assicurati che la tua newsletter abbia un bel design e contenuti rilevanti.

Inizia gratuitamente con CleverReach®!

screenshot: cleverreach

Gestisci

  • fino a 250 destinatari
  • e invia fino a 1.000 e-mail al mese gratuitamente!

Il nostro piano tariffario gratuito non ha limiti di durata. Non ci sono costi di set-up né obblighi contrattuali.

Se hai bisogno di inviare un numero maggiore di e-mail puoi scegliere tra la nostra tariffa prepagata e quella flat. Il nostro calcolatore di tariffe ti dirà qual è la soluzione più adatta alle tue esigenze.