Design e Spam Test: analisi dei Client Newsletter

Analisi dei client e delle e-mail

screenshot: Web clients, desktop clients, mobile clients, email programs, and web mailers.

Client web, client desktop, client mobile, software e-mail e web mailer.  Queste parole fanno riferimento al “Design e Spam Test” e sono cruciali per le tue campagne newsletter. Grazie a questa feature, CleverReach risponde ai seguenti quesiti:

  • Come viene mostrata la tua newsletter nei vari software e-mail, web mailer o negli smartphone?
  • Ci sono dei client che classificano o bloccano le tue e-mail come spam?

Client web: GoogleMail, GMX, Yahoo

Client desktop: Apple Mail, Outlook, Thunderbird, Windows 10 Mail

Client mobile: Apple (iPhone, iPad), Android, Google Mail App

 

1. Ciò che devi sapere

screenshot: What is spam?

Cos’è lo spam?

Lo spam sono tutte quelle e-mail che vengono inviate senza il consenso del destinatario. La maggior parte delle volte, sono e-mail che contengono annunci pubblicitari, ma altre volte presentano contenuti equivoci. Rispetto alle e-mail contenenti virus, non sono dannose però possono creare disturbo a causa dell’alta frequenza. Si stima che quasi il 90% delle e-mail inviate vengano considerate spam. Per proteggere i destinatari, i client bloccano le e-mail spazzatura impedendo loro di raggiungere le caselle di posta.

Ma come avviene la classificazione delle spam? Questo è un compito affidato ai filtri, software che analizzano tutte le e-mail in arrivo e che bloccano quelle indesiderate.

Come fa CleverReach® a garantire la consegna delle tue e-mail?

  • Reputazione del server

CleverReach® è in grado di migliorare la reputazione del server e quindi di aumentare la deliverability grazie all’appartenenza al:

  • CSA (Certified Senders Alliance)
  • SPF (Sender’s Policy Framework)
  • DKIM (DomainKeys Identified Mail)

Questi fattori servono a garantire che i tuoi messaggi non vengano bloccati o contrassegnati come spam.

  • Spam test prima di inviare le e-mail

Nonostante la presenza di queste caratteristiche, alcuni client e-mail potrebbero ancora classificare la tua newsletter come spam. Per assicurarti che ciò non avvenga, ti consigliamo di eseguire un “Design e Spam Test” prima di inviare le tue e-mail. Questo test analizza la tua e-mail rispetto i requisiti più comuni di classificazione dello spam. Esegui il test direttamente nel tuo account CleverReach®.

2. Design e Spam Test: come funziona

screenshot: cleverreach editor

Dopo aver creato la tua newsletter, devi controllare se appare allo stesso modo su tutti i client e-mail. Su “Anteprima e test” troverai:

  • Anteprima virtuale: guarda come appare la tua newsletter su PC, smartphone e tablet
  • Test di consegna: invia la newsletter al tuo indirizzo e-mail per vedere come ti apparirà il prodotto finale
  • Design e Spam Test: questa funzione a pagamento controlla tutti i client e i filtri disponibili.

Il nostro Design e Spam Test controlla che la tua e-mail venga mostrata correttamente da tutti i client e-mail e se verrà considerata come spam:

  • Vai su “Anteprima e test”
  • Clicca su “Design e Spam Test”
  • Acquista la versione di prova cliccando su: “Acquista design e spam test”.

Eventualmente, puoi ottenere la tua versione di prova dal tuo account: “Piani Conto/Fatturazione/Piani Tariffari”. Vedrai l’analisi di tutti i client e-mail. Ingrandisci le immagini cliccando su di esse.

Vedi lo status del test sopra i singoli client. Considera che finché il test è in esecuzione, non potrai visualizzare il report di tutti i client. Puoi continuare a lavorare ed eseguire il test da background, se preferisci.
Puoi scaricare i risultati del test sotto forma di file zip attraverso il link “scarica risultati”.

3. Utilizza i tuoi template o quelli di CleverReach®

screenshot: For the creation of your newsletters you can use

Per la creazione di newsletter puoi usare:

  • Template di CleverReach® o
  • I tuoi template

In entrambi i casi, ti suggeriamo di eseguire il Design e Spam Test. Errori di HTML possono facilmente verificarsi durante la programmazione. Errori nell’e-mail o link errati possono dare un effetto negativo sulle tue campagne newsletter. Se noti degli errori dopo aver inviato la tua newsletter, non potrai più farci nulla. Il risultato del test ti dà l’opportunità di ottimizzare la tua newsletter prima di mandarla ai tuoi abbonati

4. Variabili che influenzano la visualizzazione delle tue newsletter

screenshot: To make sure that all email clients display your newsletter correctly, you’d theoretically have to set up an account with all providers and send your email to each account as a test.
  • Client e-mail
  • Device (PC, Smartphone, Tablet)
  • Browser
  • Sistema operativo

Per assicurarti che tutti i client di posta visualizzino correttamente la tua newsletter, dovresti, in teoria, creare un account con tutti i provider e inviare la tua e-mail a ciascun account. Inoltre, dovresti aprire queste e-mail su tutti i device possibili, in tutti i browser differenti e per ogni sistema operativo. Il Design e Spam Test di CleverReach® fa questo lavoro al posto tuo. Basta un solo click e raggiungerai rapidamente tutti i risultati che ti eri prefissato di raggiungere. Questo garantisce che le tue e-mail arrivino nella casella di posta dei tuoi utenti esattamente nel modo in cui desideri.

5. Consigli e suggerimenti

  • Attieniti alle nostre norme anti-spam nelle tue newsletter: per ottenere risultati positivi nel test, devi tenere in considerazione alcune linee guida quando crei la tua newsletter. Alcuni elementi, parole e frasi sono tipici dello spam, quindi assicurati di evitarli. Potenziali indicatori di spam sono:
    1. Tracking dei link che sono diversi dall’indirizzo del mittente
    2. Indirizzi diversi dalla descrizione del link (potrebbe generare phishing)
    3. Utilizzo di determinate parole nell’oggetto (offerta speciale, %, Viagra)
    4. Utilizzo esclusivo di lettere maiuscole o caratteri speciali nell’oggetto
    5. Descrizioni delle immagini vuote o sospette per lo spam
    6. Troppe immagini
    7. Consegna di e-mail sporadica, non regolare
    8. Allegati (ecco perché non è possibile inviare allegati con CleverReach®).
  • Il Design e Spam Test di CleverReach® mostra come la tua newsletter appare nei vari client e-mail su diversi device. Questo ti dà l’opportunità di trovare errori di programmazione e di correggerli. Comunque, ogni client influenza il modo in cui viene mostrata la tua e-mail. Piccole discrepanze non sono critiche se la tua newsletter è facile da leggere e viene mostrata correttamente.
  • Ci sono più di 1.000 criteri e questo è il motivo per cui il test potrebbe richiedere qualche giorno

Nota:Il Design e Spam Test di CleverReach® è una funzionalità aggiuntiva a pagamento.

Prova gratuitamente CleverReach®!

Successful email marketing with our free and seasonal templates for every occasion

Crea e invia newsletter gratuitamente con il piano Lite di CleverReach®

  • fino a 250 destinatari
  • fino a 1.000 e-mail al mese!

Non sono previsti costi di installazione e vincoli contrattuali, ed è inoltre previsto un supporto gratuito per le e-mail.

Per i mailing sono previste tariffe prepagate e piani sulla base del numero di destinatari e sulla frequenza di invio. Con il nostro listino prezzi puoi scoprire il piano che più ti si addice.

Il nostro consiglio: per ogni tariffa che sceglierai sono previsti 30 giorni con funzionalità illimitate!

Loading...